Pantone 2017: il colore dell’anno è Greenery 15-034

Pantone 2017: il colore dell’anno è Greenery 15-034

Una tonalità rivitalizzante e autentica ventata di freschezza, Greenery è il simbolo di nuovi impulsi. A sancirlo è Pantone, massima autorità internazionale in tema di colori.

Per il 2017 ha pensato ad una nuance verde-gialla, fresca e leggera, che rievoca la primavera, periodo di rinascita per antonomasia.
Il riferimento non meno diretto è alla natura.

Greenery, infatti, non solo è verde, ma è anche neutro, come la natura appunto: Più le persone si sentono schiacciate dalla vita moderna, più forte è il loro desiderio innato di immergersi nella bellezza fisica e nell’armonia intrinseca della natura.

Questo cambiamento si traduce nel diffondersi di tutto ciò che è espressione della tonalità Greenery nella nostra vita quotidiana. Per molti anni il verde così chiaro è stato considerato poco cool e applicabile.
Recentemente, invece, abbiamo assistito ad un vero e proprio boom, con declinazioni in ogni ambito: moda, interior design, grafica, beauty, sport e food.

Greenery 15-034, infatti, è una tonalità dinamica, che si adatta a tutti i periodi dell’anno ed è perfetta per numerosi abbinamenti, anche molto diversi tra loro.
Si sposa perfettamente con colori pastello, neutri, ma anche brillanti e metallici, nonché con i colori dell’anno Pantone 2016: Serenity e Rose Quartz e Serenity.

Come viene scelto il colore dell’anno?

 

Pantone seleziona un colore simbolico, che sia in grado di rappresentare quanto avviene nel panorama culturale globale, e di esprimere uno stato d’animo.

Effettivamente la scelta di un verde chiaro è perfetta.

È sempre maggiore, infatti, la sensibilità nei confronti della natura e verso un futuro ecosostenibile.

Dall’industria all’alimentazione, passando per il lifestyle, nessun settore ormai è indifferente a tali temi.

Una curiosità: a Londra Greenery 15-034 ha persino un indirizzo.

Grazie ad una partnership con Airbnb, Pantone ha creato un’abitazione totally green: Outside in House.

Qui gli ospiti si ritrovano immersi al 100% in un ambiente verde: dalla reception foresta alla camera con prato vero, passando per le tende da campeggio per i bambini, un living in perfetto stile serra e un orto botanico/ cucina.

ARTICOLI CORRELATI

Inserisci la tua parola chiave